Il team del Blog: Andrea. Rosso, cappellino vintage e festival à gogo

Ci sono persone che ti colpiscono, sin dal primo istante in cui le incontri.

Ricordo perfettamente il giorno in cui ho conosciuto Andrea Mularoni: lavoravo come responsabile Marketing in una grande azienda del Riminese e bussarono alla mia porta Andrea e il suo responsabile. Stavano facendo il giro di rito, quello che di solito nelle grandi aziende si fa per fare una prima presentazione dei nuovi arrivati. Ci si scambiano poche parole di presentazione e ci si stringe la mano, era toccato anche a me fare il giro degli uffici qualche mese prima del suo arrivo.

Andrea-Mularoni

Andrea mi colpì subito per un dettaglio: i suoi capelli rossi. Ricordo che in un minuto di presentazioni venne già fuori il suo “caratterino”, quello che o ti piace o non ti piace, quello del talento che può sembrare quasi irriverente, indomabile ma ha una marcia in più.

“Piacere. Andrea, sono un giornalista e qui in azienda mi occuperò di copywriting e contenuti per il web”. Scoprii un minuto dopo che aveva lavorato anche alla Gazzetta dello Sport e che, quando ero a Milano, non ci eravamo incrociati per pochissimo. Avevo seguito in prima persona il restyling grafico di Sport Week, un inserto della Gazzetta dello Sport e non ci eravamo mai visti prima.

Nei mesi successivi scoprii anche che adorava i bar sport, in cui i vecchietti ti raccontano le storie più belle del mondo, che amava andare ai festival (ci siamo incrociati un sacco di volte ad Artisti in Piazza a Pennabilli) e che era in mezzo all’organizzazione di una miriade indefinita di eventi della nostra zona.

Mi sono sempre piaciute le persone come Andrea, senza peli sulla lingua, credo che dire ciò che si pensa sia fondamentale per risultare veri agli occhi degli altri e non fare i conti con la propria coscienza. E poi, forse mi piacciono perchè anche io ho questo difetto/pregio della sincerità.

Comunque, da quel giorno sono passati credo quattro anni, oggi non lavoriamo più nella stessa azienda, ma lavoriamo insieme al progetto del mio blog.

Con questo post vorrei darti il benvenuto nel mio Mondo Oltre Rimini Andrea, quel mondo da oggi diventa anche un po’ tuo e delle persone che mi sostengono sin dal primo post.

Dal canto mio spero di essere all’altezza di gestire un team nel modo in cui ho sempre voluto fare: trasmettendo passione, spronando al confronto, valorizzando il talento e soprattutto non prendendomi il merito di articoli o idee altrui. Troppe volte è capitato a me in passato e non vorrei mai che ciò accada con il mio team.

Sono felice quindi di annunciare questa nuova “penna” sul Blog: Andrea Mularoni seguirà principalmente gli eventi della nostra splendida Valmarecchia e li condirà del suo personale punto di vista.

Restate collegati perchè domani sarà il suo primo, vero, giorno sul Blog.

Se anche tu credi nel nostro bellissimo sogno, ami la Valmarecchia e vuoi entrare a far parte del team scrivici una mail a ilmondooltrerimini@gmail.com

PS: Come dice sempre mio padre: “Se non chiedi la risposta sarà sempre un no”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.